Forum FALLIMENTI - PASSIVO E RIVENDICHE

verifica

  • Daniela Aschi

    Roma
    29/07/2019 19:02

    verifica

    In un fallimento, alcuni dipendenti hanno presentato domanda di insinuazione al passivo per crediti da lavoro, in privilegio, ma gli stessi soggetti sono già stati ammessi al passivo, alcuni in via chirografaria, altri in privilegio , per gli stessi titoli, ai sensi dell'art. 29 DGLS 276/03, in due altre procedure e cioè nel fallimento delle società appaltatrici coobbligate. Come devo regolarmi per queste domande?
    Grazie della collaborazione

    • Zucchetti SG

      30/07/2019 19:19

      RE: verifica

      Deve valutare le domande e se documentate ammettere i crediti in quanto in caso di solidarietà passiva il creditore può rivolgersi a ciascuno dei debitori, fermo restando che non può ottenere un pagamento superiore all'importo del proprio credito. La solidarietà, infatti, è una forma di rafforzamento del credito che, consentendo al creditore di chiedere il pagamento a ciascun debitore, aumenta le possibilità di soddisfazione, lasciando ai vari condebitori poi la divisione interna delle quote da ciascuno dovute.
      Zucchetti Sg srl