Forum FALLIMENTI - PASSIVO E RIVENDICHE

insinuazione al passivo di due procuratori con mandato congiunto

  • Giulio Nicola Nardo

    Vibo Valentia
    15/05/2019 19:30

    insinuazione al passivo di due procuratori con mandato congiunto

    Buonasera, due avvocati, con mandato congiunto ad assistere e rappresentare una società in alcune cause civili, hanno depositato un'unica domanda di insinuazione al passivo del fallimento, per i crediti professionali relativi all'attività svolta, chiedendo ognuno i propri compensi.

    Nel caso di specie, il mandato professionale è stato conferito a entrambi gli avvocati ma i singoli atti, in virtù del processo civile telematico, risultano firmati digitalmente e depositati da un solo avvocato; pertanto è corretto ammettere al passivo del fallimento i compensi vantati da ognuno di loro oppure andranno ammessi i compensi di uno solo, e ciò sul presupposto che gli atti sono stati firmati digitalmente da un solo avvocato?

    Nell'era del processo civile telematico, la sottoscrizione degli atti giudiziari da parte di un solo codifensore può far presumere che alla stesura dell'atto non abbia partecipato anche l'altro avvocato?

    Grazie.