Forum FALLIMENTI - CONCORDATO

Intervento dle Fondo di Garanzia e ripartizione dell'attivo.

  • AVV. Paolo Cerolini

    Fermo
    21/09/2019 12:53

    Intervento dle Fondo di Garanzia e ripartizione dell'attivo.

    Buongiorno, in una procedura di concordato preventivo in continuità omologato, il Mediocredito Centrale S.p.A. ha garantito e successivamente pagato i crediti concessi alla Società concordataria da alcuni Istituti di Credito. Per effetto di tali pagamenti, il citato Mediocredito è divenuto creditore privilegiato generale della Società insolvente per espressa previsione di legge (art. 8 bis della legge del 24 marzo 2015 n. 33): sull'applicabilità di tale privilegio la Corte di Cassazione si è espressa, come noto, nella sentenza del 30 gennaio 2019, n. 2664.
    Ora, considerato che: 1) secondo la legge al recupero del credito garantito si procede mediante iscrizione a ruolo; 2) in questo caso tale iscrizione è finora avvenuta solo per una parte dei crediti garantiti; 3) emerge la possibilità di procedere ad una ripartizione parziale dell'attivo tra i creditori privilegiati, secondo le previsioni del piano concordatario;
    chiedo se, in occasione di tale riparto, debba essere considerato il solo credito già iscritto a ruolo ovvero l'intero credito oggetto di garanzia e di pagamento da parte del "Mediocredito Centrale S.p.A.".
    Grazie.
    Avv. Paolo Cerolini

    • Stefano Andreani - Firenze
      Luca Corvi - Como

      03/10/2019 23:30

      RE: Intervento dle Fondo di Garanzia e ripartizione dell'attivo.

      L'iscrizione a ruolo non ha valenza costitutiva del credito, ma è solo una modalità di riscossione dello stesso.

      Di conseguenza se Mediocredito ha ritualmente comunicato e documentato al Liquidatore giudiziale l'avvenuto pagamento, il debito non è più verso gli istituti di credito finanziatori ma verso Mediocredito.

      Pertanto riteniamo che in sede di riparto si debba tener conto dell'intero credito dell'Istituto, e in sede di pagamento la parte relativamente alla quale è già stata notificata la cartella verrà pagata all'Agente per la Riscossione, il residuo dovrà essere pagato direttamente a Mediocredito.