Forum FALLIMENTI - AVVIO DELLA PROCEDURA

scioglimento del rapporto di lavoro dipendente

  • Carlo Felice Giampaolino

    Roma
    13/11/2019 16:38

    scioglimento del rapporto di lavoro dipendente

    Gentilissimi,

    in merito alla procedura necessaria per risolvere i contratti da lavoro dipendente ancora in essere alla data del fallimento, avrei bisogno di due chiarimenti:

    1) nella lettera di licenziamento è necessario indicare espressamente che "la cessazione del rapporto avrà effetto decorso il termine di preavviso"? Il dubbio nasce dal fatto che, essendo il rapporto di lavoro sospeso dalla data di dichiarazione di fallimento, nessuna retribuzione è dovuta al dipedente, men che meno dalla data di ricezione della lettera di licenziamento. Il tutto non finisce per risolversi in una semplice clausola di stile?

    2) posto che la semplice dichiarazione di fallimento del datore di lavoro non costituisce giustificato motivo di licenziamento, è legittimo individuare il GMO nel fatto che non sussistono i presupposti per l'esercizio provvisorio o, in generale, per la continuazione dell'attività della società fallita (ovviamente cessata alla data di dichiarazione di fallimento)?

    Grazie molte