Forum PROCEDURE EX LEGGE FALL. - COMPOSIZIONE CRISI DA SOVRAINDEBITAMENTO

LIQUIDAZIONE DEL PATRIMONIO EX ART 14-TER DITTA CESSATA SOPRA SOGLIA

  • Fabrizio Colombo

    Sassoferrato (AN)
    18/11/2022 18:21

    LIQUIDAZIONE DEL PATRIMONIO EX ART 14-TER DITTA CESSATA SOPRA SOGLIA

    Un imprenditore, sopra soglia, che ha cessato la sua attività di impresa, puo' accedere all'istituto di cui all'oggetto ?
    Grazie.
    • Zucchetti SG

      Vicenza
      20/11/2022 17:07

      RE: LIQUIDAZIONE DEL PATRIMONIO EX ART 14-TER DITTA CESSATA SOPRA SOGLIA

      No, non può accedere né alla liquidazione del patrimonio di cui agli artt. 14-ter e segg. l. n. 3 del 2012, né alla liquidazione controllata del patrimonio di cui agli artt. 268 e segg. CCII, che ha sostituito la precedente liquidazione, giacchè a questa può accedere il debitore che si trovi in stato di sovraindebitamento e, a norma dell'art. 2, lett. c), CCII, sovraindebitamento è "lo stato di crisi o di insolvenza del consumatore, del professionista, dell'imprenditore minore, dell'imprenditore agricolo, delle start-up innovative…" ecc.; a sua volta la successiva lett. d) definisce impresa minore quella che "presenta congiuntamente i seguenti requisiti: 1) un attivo patrimoniale di ammontare complessivo annuo non superiore ad euro trecentomila nei tre esercizi antecedenti la data di deposito della istanza di apertura della liquidazione giudiziale o dall'inizio dell'attività se di durata inferiore; 2) ricavi, in qualunque modo essi risultino, per un ammontare complessivo annuo non superiore ad euro duecentomila nei tre esercizi antecedenti la data di deposito dell'istanza di apertura della liquidazione giudiziale o dall'inizio dell'attività se di durata inferiore; 3) un ammontare di debiti anche non scaduti non superiore ad euro cinquecentomila; i predetti valori possono essere aggiornati ogni tre anni con decreto del Ministro della giustizia adottato a norma dell'articolo 348"; ossia impresa minore che può accedere alle procedure di sovraindebitamento, tra cui va annoverata la liquidazione controllata del patrimonio, è l'impresa sotto soglia.
      Zucchetti SG srl
      • Fabrizio Colombo

        Sassoferrato (AN)
        21/11/2022 08:26

        RE: RE: LIQUIDAZIONE DEL PATRIMONIO EX ART 14-TER DITTA CESSATA SOPRA SOGLIA

        Grazie per l'esaustività della risposta . Mi chiedevo se fosse possibile accedervi trascorso un 'anno dalla cessazione dell'attività ?
        Cordailmente.
        • Zucchetti SG

          Vicenza
          21/11/2022 19:45

          RE: RE: RE: LIQUIDAZIONE DEL PATRIMONIO EX ART 14-TER DITTA CESSATA SOPRA SOGLIA

          La disciplina della liquidazione controllata non prevede la inammissibilità della procedura trascorso un anno dalla cessazione dell'attività, né nell'art. 33 CCII, che pone tale limite, si parla della procedura in questione, tuttavia l'art. 65 nel disporre che i debitori di cui all'articolo 2, comma 1, lettera c) (quindi i sovraindebitati) possono proporre soluzioni della crisi da sovraindebitamento, tra cui la liquidazione controllata di cui titolo V, capo IX, precisa, al comma 2, che "Si applicano, per quanto non specificamente previsto dalle disposizioni della presente sezione, le disposizioni del titolo III, in quanto compatibili" e nel titolo III è compreso l'art. 33; pertanto anche la liquidazione controllata non può essere decorso un anno dalla cessazione dell'attività.
          Ad ogni modo, quand'anche non si ritenesse applicabile alla fattispecie l'art. 33 per cui anche dopo il decorso di un anno dalla cancellazione dal registro delle imprese, l'imprenditore minore possa accedere alla liquidazione controllata, rimarrebbe il fatto che deve appunto sempre trattarsi di un imprenditore minore, per cui deve presentare i requisiti di cui alla lett. d) dell'art. 2 CCII richiamati nella precedente risposta, due dei quali fanno riferimento a parametri triennali.
          In entrambi i casi, come vede, l'imprenditore soprasoglia non può per io momento accedere alla liquidazione controllata del patrimonio.
          Zucchetti SG srl