Forum FALLIMENTI - ATTIVO E CONTABILITÀ

ISTANZA DI FALLIMENTO VERSO SOCIETA' DEBITRICE

  • Ottavia Simili

    Roma
    17/02/2020 17:13

    ISTANZA DI FALLIMENTO VERSO SOCIETA' DEBITRICE

    La società in bonis aveva ottenuto un decreto ingiuntivo verso una società correlata, la quale aveva proposto opposizione.
    Nelle more del giudizio, la prima società falliva.
    La correlata riassumeva l'opposizione nei confronti del fallimento oltre i termini. Il fallimento si costituiva per far valere da tardività dell'opposizione ed il GI dichiarava esecutivo il decreto ingiuntivo per tardiva riassunzione dell'opposizione.
    Oggi, quindi, il mio fallimento ha un decreto ingiuntivo esecutivo.
    Lo stesso è stato notificato alla società debitrice, la quale risulta irreperibile presso la sede legale che risulta da visura aggiornata al Registro Imprese.
    La società debitrice ha i requisiti per la fallibilità.
    Il fatto che la società è risultata irreperibile presso la sede legale in fase di notifica del D.I. esecutivo è sufficiente per depositare istanza di fallimento od occorre tentare anche la notifica del pignoramento, con aggravio di spese per la massa?
    Grazie.
    • Zucchetti SG

      18/02/2020 13:00

      RE: ISTANZA DI FALLIMENTO VERSO SOCIETA' DEBITRICE

      E' una valutazione che rientra nella discrezionalità dell'organo dedcidente, ma a nostro avviso, la chiusura della sede legale all'indirizzo risultante dal registro delle imprese, tale da rendere impossibile la consegna in sede, è un indizio abbatsnza univoco della situazione di insolvenza in cui la società versa. Ad ogni modo, prima di procedere all'istanza di fallimento, tenti, se non l'ha già fatto, la notifica presso la residenza dell'amministratore della società debitrice.
      Zucchetti SG Srl