Forum FALLIMENTI - PASSIVO E RIVENDICHE

Spese per le quali spetta il privilegio ipotecario

  • Alessio Bonacchi

    AGLIANA (PT)
    13/02/2020 20:23

    Spese per le quali spetta il privilegio ipotecario

    Buon giorno,
    un creditore, in virtù di decreto ingiuntivo munito del decreto di esecutività di esecutività ex art. 647 c.p.c. iscrive ipoteca giudiziale su beni immobili di proprietà dei soci illimitatamente responsabili di una s.n.c., dichiarata successivamente fallita dal Tribunale, assieme ai predetti soci illimitatamente responsabili.
    Successivamente presenta domanda di ammissione al passivo.
    Nella predetta domanda richiede con privilegio ipotecario:
    - capitale indicato nel decreto ingiuntivo;
    - spese registrazione decreto ingiuntivo;
    - spese per iscrizione ipotecaria;
    - spese per esborsi e competenze del procedimento monitorio e competenze per iscrizione ipotecaria (queste ultime non documentate).
    Nella nota di iscrizione ipotecaria, viene indicato che l'ipoteca è iscritta per un importo complessivo dato dalla somma del capitale indicato nel decreto ingiuntivo, di una somma a titolo di interessi, e di una somma generica pari a circa € 50.000,00 per spese (ampiamente superiore al totale delle spese richieste con privilegio ipotecario nella domanda di ammissione al passivo).
    In linea generale, le spese liquidate nel decreto ingiuntivo e quelle per la sua registrazione non ritengo abbiano privilegio ipotecario. E' corretto anche in questo particolare caso?
    Grazie in anticipo per l'attenzione prestata.
    • Alessio Bonacchi

      AGLIANA (PT)
      13/02/2020 20:38

      RE: Spese per le quali spetta il privilegio ipotecario

      Aggiungo, per completezza espositiva, che il creditore in esame ha effettuato il pignoramento ed iniziato una procedura esecutiva immobiliare sui beni dei soci, che risulta pendente alla data della sentenza dichiarativa del fallimento.
      Cordiali saluti
    • Zucchetti SG

      14/02/2020 20:15

      RE: Spese per le quali spetta il privilegio ipotecario

      Corretto. Le spese liquidate nel decreto ingiuntivo e quelle per la sua registrazione non hanno privilegio ipotecario in quanto riguardanti il procedimento cognitorio per l'accertamento del diritto. Le altre godono della posizione ipotecaria del capitale in quanto spese riguardanti la costituzione della garanzia ipotecaria e rientrano nell'importo di cui alla nota di iscrizione.
      Zucchetti SG srl
      • Zucchetti SG

        14/02/2020 20:16

        RE: RE: Spese per le quali spetta il privilegio ipotecario

        Le spese della procedura esecutiva godranno, negli stati passivi dei soci, del privilegio di cui all'art. 2770 c.c.
        Zucchetti SG srl